A Pitti Bimbo Laura Torrisi madrina della collaborazione tra Preca Brummel e Croce Rossa Italiana

22 Gennaio 2014

A Pitti Bimbo Laura Torrisi madrina della collaborazione tra Preca Brummel e Croce Rossa Italiana

torna indietro

In occasione dell’apertura della 78° edizione di Pitti Bimbo a Firenze, Preca Brummel ha presentato ufficialmente all’interno del Teatrino Lorenese le collezioni Autunno/Inverno 2014/15 di tutti i suoi brand: Brums, Jbe, Bimbus e Mek.

Non solo, nel primo giorno della rassegna fiorentina, davanti ad una madrina d’eccezione come l’attrice italiana Laura Torrisi, l’azienda leader in Italia nel settore dell’abbigliamento bambino da 0 a 16 anni ha annunciato con grande orgoglio la collaborazione con Croce Rossa Italiana per il progetto “Manovre Salvavita in età adulta e pediatrica”.

“Vedere quanti bambini ancora muoiono nel sonno o per soffocamento è sconvolgente. Per questo abbiamo accolto con entusiasmo questa collaborazione con Croce Rossa Italiana con lo scopo di diffondere attraverso tutti i nostri canali, dai punti vendita diretti e in franchising a marchio Brums e Bimbus al sito e ai social network, le tecniche salvavita per i bambini, che poi sono il nostro vero target - ha affermato Carola Prevosti, Direttore Generale di Preca Brummel - Abbiamo scelto Laura per suggellare al meglio questa partnership perché è una donna, una mamma e una seria professionista di successo che tra l’altro ha vissuto in prima persona un episodio simile con la sua bambina che ha ‘salvato’ da un boccone proprio perché aveva imparato le giuste manovre.”

“Grazie a Preca Brummel potremo entrare direttamente in contatto con le mamme e i papà per promuovere le nostre iniziative e per spiegare come semplicissime manovre di rianimazione cardiopolmonare e defibrillazione e disostruzione delle vie aeree possono fare la differenza nel salvare una vita umana”, ha dichiarato Anna Maria Colombani, VicePresidente nazionale di Croce Rossa Italiana.